ECONOMIE AMBIENTALI S.R.L.

23900 LECCO VIA LEONARDO DA VINCI, 20

T. 0341 286741  F. 0341 286742

info@economieambientali.it

RIFIUTI: ATTRIBUZIONE DELLA CARATTERISTICA DI PERICOLO HP14 Indietro

Si ricorda che dal 5 luglio 2018entra in vigore il regolamento UE 2017-997, che ha modificato i criteri per attribuire ai rifiuti la caratteristica di pericolo HP 14 «Ecotossico».

  

Rispetto alla normativa precedente, la classificazione HP14 è stata estesa ad un maggior numero di rifiuti.

  

Di conseguenza, i produttori di rifiuti dovrebbero avere provveduto ad aggiornare le analisi dei rifiuti potenzialmente soggetti a modifica della classificazione, tra i quali si segnalano alcuni rifiuti non pericolosi (ad esempio, fanghi di impianti di trattamento acque, fanghi di molatura, ecc.) e rifiuti pericolosi con caratteristiche di pericolo diverse da HP14.

Eventuali nuovi rifiuti dovranno essere analizzati secondo i nuovi criteri.

Chi non avesse provveduto a riclassificare i rifiuti esistenti potrebbe riscontrare difficoltà nei prossimi smaltimenti, dato che per il conferimento potrebbe essere richiesta un’analisi aggiornata.

 

Si raccomanda anche di prestare attenzione alle registrazioni di carico e scarico ed alla compilazione dei formulari in occasione del cambio di classificazione.

 

Infine si segnala che, non essendo variati i criteri per l’attribuzione della classificazione ADR in classe 9, un rifiuto che dovesse diventare HP14 non diventerà necessariamente soggetto ad ADR in classe 9.

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per inviarti messaggi pubblicitari mirati e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione acconsenti.