ECONOMIE AMBIENTALI S.R.L.

23900 LECCO VIA LEONARDO DA VINCI, 20

T. 0341 286741  F. 0341 286742

info@economieambientali.it

UNIONE EUROPEA REACH - RESTRIZIONI ALL’USO DI PIOMBO NELLE MUNIZIONIIndietro

E' stata modificata la restrizione REACH relativa al piombo (all. XVII punto 63) al fine di introdurre limitazioni, dopo il 15 febbraio 2023, all'uso di munizioni contenenti almeno 1% in peso di piombo, usate per la caccia in zone umide o entro un raggio di 100 metri da esse.

Per zone umide si intendono ad esempio paludi, pantani e torbiere o distese d’acqua naturali o artificiali, permanenti o temporanee.

La nuova restrizione è motivata dal fatto che le munizioni sparate si accumulano nell'ambiente, e vengono prima o poi ingerite ad esempio dagli uccelli acquatici, provocando su di essi effetti tossicologici anche letali; si stima che ogni anno, nell’Unione, l’avvelenamento da piombo provochi un milione di decessi di uccelli acquatici. Il rischio si estende anche alle specie che si nutrono di uccelli, e di conseguenza anche all'uomo. Per altro si riscontra ampia disponibilità di munizioni senza piombo, ad esempio all’acciaio, con prezzi paragonabili.

 

(Reg. (UE) 2021/57 del 25-01-2021)

 

Informativa

Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti messaggi pubblicitari mirati e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. il consenso può essere espresso anche cliccando sul tasto OK o sul tasto X oppure proseguendo la navigazione, anche mediante modalità scrolling. OK