ECONOMIE AMBIENTALI S.R.L.

23900 LECCO VIA LEONARDO DA VINCI, 20

T. 0341 286741  F. 0341 286742

info@economieambientali.it

PREVENZIONE DELLA CONTAMINAZIONE DA LEGIONELLA DURANTE LA PANDEMIA COVID-19Indietro

La Legionella è uno tra i patogeni più importanti trasmessi attraverso l’acqua, responsabile di una grave polmonite interstiziale denominata “malattia dei legionari”, generalmente nota come “legionellosi” e di una sindrome lieve simil-influenzale detta “Febbre di Pontiac”.

Durante l’emergenza COVID-19 il ristagno dell’acqua e l’uso saltuario di alcuni impianti, potrebbero determinare un grave rischio per la trasmissione della legionellosi. 

L’Istituto Superiore della Sanità (ISS) ha fornito raccomandazioni tecniche specifiche relative alla prevenzione, controllo e gestione del rischio Legionella, ad integrazione di quanto già indicato nelle linee guida nazionali e normativa esistente.

In Italia e in Europa, la letalità per la Malattia dei Legionari è circa del 10% nei casi acquisiti in comunità. Alcuni autori hanno evidenziato inoltre che il 20% dei pazienti COVID-19 avevano presumibilmente contratto una co-infezione da Legionella pneumophila.

Occorre quindi tenere alta l’attenzione sull’aspetto, attuando le necessarie azioni: una attenta valutazione del rischio, completa di protocollo documentato di prevenzione; una corretta gestione degli impianti; l’attuazione di un regime di controllo e monitoraggio della Legionella.

 

Informativa

Questo sito utilizza cookie di profilazione per inviarti messaggi pubblicitari mirati e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. il consenso può essere espresso anche cliccando sul tasto OK o sul tasto X oppure proseguendo la navigazione, anche mediante modalità scrolling. OK